4 Aprile 2013

Aprimi l’ombrello sotto l’intemperia.
Prendimi la mano quando attraverso la strada.
Accanto a me se cammino, davanti a me se corro.
Siediti sul mio letto quando dormo, e carezzami la testa.
E se piango fai che rida, e se rido ridi con me.
Non farmi sentire che non ci sei, neanche per un attimo.
Lo so che tutto mi hai perdonato ed i miei errori ti son costati sudore e dolore.
Ma non ho pensato mai di non amarti per un solo momento. Mai. Ora sono più felice. Grazie babbo

Luciano Nistri

a

 

Annunci

Informazioni su Luciano Nistri

Sovrano Gran Commendatore Gran Maestro della Gran Loggia Virtuale d'Italia GLVDI
Questa voce è stata pubblicata in Racconti e Novelle. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...